sabato 10 dicembre 2011

Gmail a prova di hacker


Possedere oggi un account Google significa avere accesso a una vasta serie di servizi Web, così ampia da poter rappresentare da sola la nostra vita digitale su Internet. Google Plus, YouTube, Android Market, Docs sono solo alcuni degli strumenti messi a disposizione gratis dalla casa di Mountain View e l’anello di congiunzione per tutti è sicuramente GMail . Ciò significa, però, che chiunque abbia accesso alla nostra username e password, può davvero combinarne di tutti i colori. E parecchi truffatori del Web sanno come fare… Per stare sicuri non è sufficiente cambiare password, anche se è una pratica che è bene adottare periodicamente, ma bisogna imparare a difendersi. Per fortuna è Google a fornirci tutti gli strumenti necessari, come sistemi di accesso basati su codici di verifica o la crittografia dei dati. Il sito WinTricks al seguente link mette a disposizione una dettagliata guida
Da notare che e fondamentale l’attivazione del protocollo HTTPS, che crittografa tutte le informazioni che passano per GMail. L’attivazione di tale protocollo per la “ Navigazione Protetta ”è importante anche per facebook Infatti in fondo alla stessa pagina una miniguida per essere su  facebook  in sicurezza.

5 commenti:

  1. sempre interessanti i tuoi post.
    grazie per la bella canzone natalizia , auguri auguri anche a te!! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Sono contento che ti sia piaciuta.A volte il tempo libero per la scelta è davvcero poco

    RispondiElimina
  3. aspetto il link di quel tuo amico che possa aiutarmi per la mia questione GFC !!!! :-)ciao e ri-auguri!

    RispondiElimina
  4. grazie per questo articolo veramente interessante!

    RispondiElimina