domenica 11 ottobre 2015

Firefox portatile. Perchè conviene installarlo



Spesso con gli aggiornamenti del Browser non c’è la rimozione della versione precedente e le dimensioni della cartella del Browser aumentano perchè ciò che non funzionava precedentemente rimane li a non far funzionare perfettamente la nuova versione ▬ Consiglio dopo aver salvato i preferiti la versione portatile.

▬Il programma si installa in una cartella creata dal programma stesso e per avviarlo basta aprire la cartella di Firefox e cliccare sull’icona del programma. Per evitare di aprire la cartella del programma a ogni avvio è preferibile portarsi con il puntatore sull’icona sul programma,Tasto destro del mouse e selezionare > Invia a… nella nuova finestra che si aprirà: in genere il Desktop Questa configurazione permette di mettere la cartella di Firefox dove si vuole e tenere sul Desktop solo il collegamento al programma. Il Collegamento al programma presente sul desktop può anche essere rinominato senza perdere i suoi colleganti. Il programma portatile installato nella cartella, anche se un poco più voluminoso non sporca il Registro del PC. In caso di problemi o cambio programma via la cartella è il PC rimane pulito come prima dell’installazione. Se si va in giro e si vuole portare con se il Bowser basta una comune chiavetta USB. Trasferito la cartella sulla chiavetta USB,il programma funziona allo stesso modo in cui è avviato da PC.  La versione fissa è quasi di tipo tentacolare (tipo polipo) con ramificazioni in diverse zone del PC ed una corretta e totale disinstallazione potrà essere fatta solo ricorrendo a programmi come Iobit Unistaller 
Nella foto la cartella del programma di Firefox aperta In questa pagina una raccolta completa di Firefox in diverse lingue. La pagina è in inglese ma a sinistra verso il basso c’è il traduttorehttp://portableapps.com/apps/internet/firefox_portable/localization

Nessun commento:

Posta un commento